Giusy Versace testimonial Unitalsi al Teatro Gold di Roma

Diretta da Edoardo Sylos Labini, è accompagnata da Raimondo Todaro e Daniele Stefani

Giusy Versace porta in scena dal 17-18-19 ottobre al Teatro Gold a Roma ‘Con la testa e con il cuore si va ovunque’, uno spettacolo diretto da Edoardo Sylos Labini e interpretato insieme a Raimondo Todaro e Daniele Stefani con le coreografie di Matteo Bittante.

L’iniziativa trae origine dall’omonimo best seller, autobiografia della campionessa paralimpica nel quale ripercorre la sua ‘seconda vita’ dopo il terribile incidente automobilistico. Tappe centrali della sua esperienza come racconta la Versace nel suo libro, Lourdes e l’Unitalsi, il servizio verso gli ammalati e la fede. La sua scrittura potente ed evocativa, plasmata dalle mani del regista romano, tra i più innovativi ed eclettici del panorama italiano, si è trasformata in diario, prosa e danza.

Sul palco, accanto alla protagonista, Raimondo Todaro, il ballerino insieme al quale si è aggiudicata, nel 2014, la decima edizione di ‘Ballando con le Stelle’ e il cantante pop Daniele Stefani. Dopo il debutto milanese, lo spettacolo toccherà i palcoscenici di Venezia, Firenze, Bologna, Roma e Norcia dove, dal 2015, Sylos Labini ricopre la carica di direttore artistico presso il Teatro Civico.

L’intero incasso sarà devoluto alla onlus Disabili No Limits, l’associazione creata e guidata proprio da Giusy Versace per donare attrezzatura sportiva di vario genere a giovani disabili che, attraverso lo sport, riescono a superare i limiti imposti dalla loro condizione.
Il costo dell’ingresso è di 20 euro, per I bambini tra i 5 e i 14 anni biglietti ridotti al costo di 10 euro, e di 2,5 euro per i bambini sotto i 5 anni. L’ingresso è gratuito per i disabili.

Questa voce è stata pubblicata in ALTRE NEWS, DISABILITÀ, SOLIDARIETÀ. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.