Slot Machine: Unitalsi Roma, “Contrastare tsunami sociale, bene proposta Ceis”

20131220-143928.jpg

“Occorre contrastare in ogni maniera un vero e proprio tsunami sociale come quello delle slot machine. Per vocazione ci occupiamo di disabilità, ma anche di famiglie e proprio in tale ambito anche noi riscontriamo un crescente disagio dovuto alle ludopatie“.
E’ quanto dichiara Alessandro Pinna, presidente di UNITALSI Roma in merito alla nuova norma approvata dal Senato nell’ambito del decreto Salva Roma, che limita i poteri degli enti locali in tema di lotta alla diffusione della ludopatia.

“Aderiamo – aggiunge Pinna – alla campagna del CEIS e concordiamo con la posizione assunta dal presidente Zingaretti perchè siamo convinti che sia il momento di fare rete per ricostruire un senso profondo di comunità”.

Questa voce è stata pubblicata in SOLIDARIETÀ. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.